Come scegliere le trappole per topi più efficaci - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Come scegliere le trappole per topi più efficaci

Come scegliere le trappole per Roditori più efficaci

La presenza di topi in casa o in un’azienda è un problema che spesso può cogliere impreparati: quali trappole per topi scegliere? Quali sono realmente efficaci? Ci sono effetti collaterali per persone ed altri animali? In questo articolo cercheremo brevemente di dare una panoramica sulle tipologie di trappole per Roditori utilizzabili e gli usi consentiti o più idonei.

Le più diffuse trappole per Roditori ed i loro limiti

I sistemi utilizzati per gli interventi di derattizzazione ad oggi prevedono sostanzialmente l’uso di due tipologie di dispositivi:

  • Dispositivi di erogazione di rodenticidi anticoagulanti ovvero stazioni di avvelenamento (o bait-station) contenenti bocconi con principio attivo bloccati all’interno del dispositivo per evitarne lo spargimento accidentale, e quindi la potenziale ingestione da parte di persone o animali non-target.
  • Trappole a cattura, di varie dimensioni e modelli. Le più semplici sono piastre collanti con attrattivo alimentare che trattengono il Roditore il quale muore poi per inedia o disidratazione. Vi sono poi trappole a scatto simili a piccole tagliole che, sebbene ancora consentite, sollevano oggi problemi legati alla cruenza del dispositivo. Altre trappole, che utilizzano sistemi con bascule o botole, sono in grado di catturare gli esemplari ancora vivi, in modo da poterli allontanare dal sito di cattura senza riservare trattamenti cruenti all’animale.

Altri sistemi, disponibili anche sul libero mercato, quali ultrasuoni o repellenti, non hanno mostrato risultati soddisfacenti in condizioni di campo, e ad oggi non vi è una buona letteratura scientifica a supporto della loro reale efficacia.
Per quanto riguarda gli erogatori di esca rodenticida, il tradizionale veleno per topi, questi devono essere utilizzati sempre con grandissima cautela e preferibilmente da personale tecnico opportunamente formato. L’utilizzo di rodenticidi anticoagulanti in aree esterne, così come in aree localizzate, deve essere sempre opportunamente segnalato, in quanto, malgrado tutte le precauzioni possibili, minimi rischi legati a ingestione accidentale da parte di organismi non target non sono del tutto eliminabili.

Trappole per topi ecologiche

Premesso che l’uso della gran parte delle trappole a cattura, non comportando applicazione di principi attivi di sintesi, è certamente da considerarsi ecologico, le trappole hanno il limite di poter catturare un numero limitato di soggetti e pertanto sono di difficile gestione in ambienti con elevati livelli di infestazione. Pertanto il loro utilizzo è per gran parte destinato ad azione di monitoraggio degli ambienti. Tuttavia, esistono sistemi professionali per la cattura massiva di Roditori, applicabili come veri e propri sistemi di derattizzazione. Vi sono in particolare apparecchiature elettromeccaniche (Fig.1 – Mod. Ekomille), funzionanti a batteria, che mediante un congegno elettronico collegato a un sistema a botola con contenitore sottostante è in grado di catturare moltissimi esemplari. Gli animali vengono attirati col semplice utilizzo di adescanti alimentari, e le vie d’accesso alla mangiatoia sono progettate in modo da evitare il potenziale adescamento di altri animali. Il sistema è sicuramente preferibile qualora non si desideri la circolazione di sostanze nocive in un sito, ad esempio per la presenza di soggetti più sensibili (aree frequentate da animali domestici o bambini, strutture sanitarie, allevamenti zootecnici, settori dell’industria alimentare).

Fra i vantaggi di una derattizzazione ecologica quindi segnaliamo l’alta selettività dell’apparecchio, l’assenza dell’uso di sostanze nocive, la ridotta sofferenza per i Roditori, eliminazione del dolore provocato dalle trappole a colla o a scatto, funzionalità continua nel tempo, ecocompatibilità del prodotto, ridotte spese di gestione.

ekomille

Figura 1. Funzionamento schematico dell’apparecchio elettromeccanico mod. Ekomille.
Torna alla lista degli articoli

Derattizzazione ecologica

Derattizzare topi in modo efficace senza danni all’ambiente e senza usi di pesticidi chimici. Scopri il servizio professionale. La derattizzazione…

Approfondisci
Top