Scarafaggi e blattella germanica: disinfestazione e informazioni - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Scarafaggi e blattella germanica: disinfestazione e informazioni

Sono diversi i tipi di insetti infestanti nei quali possiamo imbatterci in Italia e che devono essere oggetto di disinfestazione professionale in quanto pericolosi per la salute e portatori di agenti nocivi trasmissibili semplicemente attraverso la loro presenza.

In Italia vivono blatte e scarafaggi di vario ordine e tipo, è importante capire come riconoscerle, e di seguito verranno approfonditi alcuni blattoidei che interessano il nostro Paese.

 Quanti tipi di blatte o scarafaggi esistono in Italia?

Blattella Germanica (Fuochista o blatta marrone)

  • Caratteristiche

La blattella germanica riconoscibile per le piccole dimensioni, che si aggirano intorno agli 1,5 centimetri, e per il colore tra il marrone e il rossiccio. Ha le ali, ma non spicca il volo se non stimolata da cadute o da elementi che la mettano in condizioni di pericolo.

  • Habitat e Riproduzione

Predilige gli ambienti caldi (ragione per cui viene anche detta fuochista) e riconosce quale habitat naturale gli ambienti in cui esiste la presenza di cibo. Ha un processo riproduttivo rapido ed efficace, caratteristica che la rende altamente infestante.

  • Disinfestazione

La disinfestazione blattella germanica è un’operazione che interessa ambienti commerciali e abitazioni, pertanto richiede un’elevata professionalità per limitare i danni che la stessa può provocare con gli agenti chimici interessati. In generale si applicano metodi meno invasivi possibile, come l’apposizione di esche che provocano la morte dell’agente infestante.

La Blatta orientale o Scarafaggio nero

  • Caratteristiche 

E’ un insetto di colore scuro, molto vicino al nero, di dimensioni che possono raggiungere e superare i 3 centimetri. La blatta orientale è dotata di antenne e ali, più lunghe nei maschi che nelle femmine, ma non è in grado di volare.

  • Habitat e Riproduzione

E’ molto comune rinvenire lo scarafaggio nero negli alloggi abitati, in quanto è alla continua ricerca di cibo, nascondigli, buio e per istinto non si espone ad escursioni termiche e predilige ambienti temperati. L’accoppiamento avviene durante tutto l’anno e può arrivare a produrre quasi venti uova. Il ciclo di vita di circa due anni fa della blatta orientale un tipo diffuso e forte di scarafaggio.

  • Disinfestazione

Si riferisce soprattutto alle case e ad ambienti in cui esiste la presenza umana, quindi è necessario evitare l’impiego di prodotti chimici che possono nuocere all’uomo. La tecnica deve essere meno invasiva possibile, pertanto il disinfestatore professionista interverrà con attrezzatura specifica ed utilizzerà prevalentemente del semplice vapore acqueo.

La Blatta Americana o Blatta Rossa

  • Caratteristiche

Insetto di grandi dimensioni, che possono anche superare i cinque centimetri, è di colore marrone chiaro tendente al rosso ed è di forma appiattita. Sia il maschio che la femmina sono dotati di grandi ali che consentono il volo, per quanto prediliga rapidi spostamenti su superfici ruvide.

  • Habitat e Riproduzione

Vive in colonie che ospitano fino a cinquemila esemplari e produce ovoteche che contengono mediamente dieci uova. Ciascuna blatta vive in media per un anno, nel quale riesce a produrre una discendenza vicina agli 800 elementi. La sua presenza è comune dove si conservino derrate alimentari, predilige ambienti umidi ma con indifferenza rispetto alla temperatura.

  • Disinfestazione

A differenza della blattella germanica, disinfestazione e procedure sono leggermente più complesse.

E’ necessario un lavoro preparatorio che interessi le possibili zone rifugio di questo infestante. Per disinfestare la periplaneta americana il professionista effettuerà attività di prevenzione in questo senso, per poi agire attraverso esche e agenti disinfestanti compatibilmente con la presenza umana nell’ambiente interessato.

La presenza di ciascuno di questi tipi di blatta non interessa l’uomo soltanto per il disagio che può essere provocato dalla loro presenza, ma è un reale pericolo per la salute degli esseri umani: questi insetti infatti, per loro natura, sono veicolo di batteri ed infezioni.

Disinfestare anche una semplice blattella germanica è un’operazione che prevede conoscenze e attrezzature adeguate ad un compito di rilevante importanza per la vivibilità di un ambiente ed affidarsi ad un servizio professionale è garanzie di riuscita e di sicurezza. Infatti i metodi fai-da-te, in questo ambito, non offrono garanzie di riuscita esponendo gli umani al pericolo a prescindere dall’intervento.

Utilizzare senza conoscenze specifiche i disinfestanti, inoltre, significa arricchire l’ambiente di sostanze chimiche spesso tossiche la cui assunzione anche per via aerea può essere più pericolosa dell’infestante stesso.

E’ importante effettuare opere di prevenzione che possono impedire l’arrivo della blattella germanica e di altri infestanti: su tutto, riveste grande rilevanza la pulizia soprattutto dai residui di cibo. Sono soprattutto gli alimenti, infatti, ad attrarre questi insetti: la massima accuratezza va quindi riservata alla pulizia dei mobili domestici o commerciali in cui si conservano generi alimentari.

 

Torna alla lista degli articoli
Top