I motivi per cui non si dovrebbe utilizzare veleno per topi in casa - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

I motivi per cui non si dovrebbe utilizzare veleno per topi in casa

I topi sono un problema anche delle case più pulite e non solo delle abitazioni di campagna; a meno che non vi sia una infestazione grave, solitamente i topi si avvistano di notte, quando escono dalle tane per cibarsi di avanzi e piccoli insetti.

I topi sono animali pressoché innocui per l’uomo, ma sono la spia d’allarme di un problema igienico e sono portatori di numerosi germi patogeni.

Per eliminare il problema dei topi nelle case, molte persone utilizzano esche avvelenate dall’odore attraente per questi animali e contenenti sostanze tossiche. Utilizzare questi metodi può sembrare facile e immediato, ma quando questi trattamenti sono effettuati senza una consulenza da parte di professionisti, i rischi per la salute sono molto alti.

Esistono due tipologie di veleno per topi: i veleni acuti, che provocano la morte dell’animale entro poco tempo, e i veleni cronici, che agiscono in tempi più lunghi. Molti contengono come principio attivo sostanze anticoagulanti che causano la morte del topo per emorragia interna; altri inducono disidratazione, in modo che l’animale abbandoni l’abitazione in cerca di acqua. Sebbene esistano veleni per topi tossici solo per questi animali, molti altri possono causare effetti gravi anche nell’uomo e in altri animali domestici (cane, gatto).

Perché è sconsigliato utilizzare veleno per topi in casa

I topicidi sono rimedi decisamente efficaci, ma dalla elevata pericolosità: è sempre meglio non utilizzarli all’interno di un’abitazione, per diversi motivi qui riassunti.

  • La presenza di bambini in casa rappresenta una controindicazione assoluta all’utilizzo di veleno per topi, anche se contenuto nelle trappole
  • Utilizzando in casa esche avvelenate, esiste sempre la probabilità (per quanto remota) che le sostanze tossiche in esse contenute vengano a contatto con gli oggetti della vita quotidiana, contaminandoli.
  • Solo poche persone possiedono le capacità di utilizzare correttamente i topicidi: l’uso improprio dei prodotti per uccidere i topi può causare intossicazioni dall’esito potenzialmente fatale.
  • Alcune esche risultano appetibili per gli animali domestici e possono causarne la morte per avvelenamento.

Bisogna sempre ricordare che il pericolo nell’utilizzo di veleno per topi non è astratto, ma reale. I topicidi devono essere utilizzati con estrema cautela e indossando guanti per evitare il contatto con la cute; anche il cadavere del topo rappresenta un rischio soprattutto in ambiente domestico, perché gli animali come cani e gatti possono avvelenarsi a loro volta semplicemente mordendo il corpo del topo.

Rivolgersi a professionisti prima di usare topicidi in casa

E’ sempre consigliabile rivolgersi a dei professionisti per risolvere il problema dei topi nelle case. Oltre ad essere adeguatamente formati per disinfestare le abitazioni, le ditte di derattizzazioni hanno a disposizione sostanze più efficaci di quelle reperibili al supermercato, oltre alle necessarie autorizzazioni per utilizzarle.

Molte volte, il problema dei topi può essere risolto anche senza ricorrere a soluzioni cruente quali il veleno che, bisogna ricordarlo, rappresenta sempre un rischio anche per gli addetti. L’utilizzo di veleno per topi è sempre l’ultima spiaggia per una serie di considerazioni pratiche, tra le quali la sicurezza per gli addetti è al primo posto.

 

Contattaci per la valutazione del miglior intervento nella tua abitazione!

 

Torna alla lista degli articoli
Top