Topi in casa? Ecco come eliminarli - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Topi in casa? Ecco come eliminarli

Nel periodo autunnale, i topi non trovano molto cibo all’esterno e per questo motivo, i piccoli animaletti si avvicinano alle abitazioni, dove trovare anche un caldo rifugio per i periodi più freddi. Una volta entrati è davvero difficile cacciarli, questi piccoli roditori hanno una certa abilità nel ficcarsi davvero ovunque!

Cosa comporta la presenza di topi

Purtroppo la presenza di topi in casa comporta una serie di aspetti negativi. Innanzitutto sono in grado di provocare malattie nell’essere umano, inoltre rilasciano escrementi pericolose per la salute umana. Si tratta di una specie molto prolifera, basti pensare che una femmina è in grado di concepire da circa 5 a 10 cucciolate annualmente con 10 topolini alla volta.

Non sono da sottovalutare invece i danni che essi producono ai fili elettrici degli elettrodomestici come forno, cucina e lavastoviglie e ai tubi in materiale plastico.

Sigillate le vie di accesso ai roditori

Ricordate che prevenire è meglio che curare! Allora chiudete tutte le vie di accesso dei topi in casa. Essi possono introdursi davvero ovunque con la loro abilità.

Chiudete i condotti e i tubi in modo accurato, introducete in essi della lana di acciaio che fungerà da barriera protettiva nei riguardi dei topi. Ricordatevi che tutti i punti che dispongono di un’apertura leggermente più grande di un temperamatite possono essere punti di ingresso, per cui è bene chiuderli accuratamente.

La lettiera del gatto un modo per allontanare i roditori.

Se non avete un gatto, potrete chiedere a chi ce l’ha di donarvi una lettiera sporca, infatti l’odore di ammoniaca presente all’interno dell’urina rappresenta una vero e proprio repellente per allontanare i topi, in quanto essi penseranno che vi si un gatto nei dintorni.

Usare delle trappole per topi.

Sono presenti in commercio delle trappole per topi a scatto, una volta acchiappato il topo potrete gettare via la trappola con il topo all’interno, in quanto sono molto economiche e potrete acquistarne delle altre. Si tratta di metodi abbastanza crudi ma senza ombra di dubbio catturerete i vostri nemici ed in modo del tutto veloce.

Ultrasuoni e dispositivi repellenti.

Ad oggi, sono presenti in commercio dei sistemi ad ultrasuono e dei dispositivi repellenti che grazie alla presenza ultrasuoni con una certa pressione provocano nei roditori un disturbo in prossimità dei nervi acustici, inducendo l’animale ad allontanarsi

Questa tipologia di dispositivo può essere usata in ogni angolo della casa. In questo modo eliminerete i topi in casa senza usare sostanze pericolose o nocive per la salute umana.

Utilizzate le trappole adesive per i topi.

Le trappole adesive per i topi sono le migliori modalità per catturare i topi in casa e sicuramente rappresentano la forma più sicura. I roditori vanno incontro alla morte a causa della fame o per lo stress a furia di rimanere incollati per molto tempo sulla trappola.

Inoltre, è bene sapere che una tale trappola potete realizzarla anche da sè mediante l’uso di un pò di cartone ove applicare un pò di colla per topi.

L’esca topicida.

L’esca topicida una volta ingerita non lascia scampo al povero topolino che andrà senza ombra di dubbio incontro alla morte! Si tratta di una esca ricca di uno dei potenti principi attivi che provoca la morte sin dal primo momento.

Può essere usato sia un ambiente chiuso che aperto. Fate molto attenzione in quanto risultano essere tossiche anche per gli esseri umani!

Scopri la derattizzazione ecologica Hampton per eliminare i topi in casa

Torna alla lista degli articoli
Top