Topi in casa: disinfettare ed eliminare ambienti domestici - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Topi in casa: disinfettare ed eliminare ambienti domestici

Topi in casa: come accorgersene

Scoprire la presenza di topi in casa non è certo un evento raro. Bisogna fare molta attenzione alla presenza di questi roditori che, in molti casi, possono essere molto pericolosi per l’uomo. Diventa fondamentale debellare subito qualsiasi pericolo per evitare che i topi possano proliferare creando una situazione assolutamente di pericolo.

Nel caso in cui si veda un qualcosa muoversi in maniera molto rapida è importante fare delle indagini perché va appurata la presenza dei topi. Più facile verificare la presenza dei topi durante la notte, poiché i roditori tendono a non farsi vedere durante le ore diurne. Motivo per cui diventa essenziale fare attenzione a rumori o tracce dell’eventuale presenza di topi.

Se si sentono piccoli passi o graffi che arrivano dalle pareti della casa è facile pensare che ci siano dei roditori. Se si sentono i passi dei topi che corrono lungo i muri potrebbe essercene più di uno, ma addirittura in caso si sentano squittii potrebbe esserci una tana di topi.

Come eliminare la presenza di topi in casa

Per poter far fronte all’emergenza topi in casa è necessario seguire alcune semplici istruzioni. Appurata la presenza dei topi, bisogna innanzitutto fare molta attenzione ad eliminare le feci dei roditori che possono essere molto pericolose. Si potranno creare delle trappole semplici da utilizzare negli ambienti domestici: importante disporre di una esca che attragga i roditori all’interno della gabbia. Nella maggior parte dei casi si usa formaggio oppure burro d’arachidi.

Queste trappole andranno poste in prossimità dei luoghi dove vengono trovati gli escrementi: ma spesso possono non bastare se l’infezione è estesa. Per eliminare i topi in casa, si possono anche utilizzare le trappole adesive: queste somigliano a degli scatoli, abbastanza grandi, sulla base delle quali si trova una sostanza appiccicosa che bloccherà le zampe ai roditori.

Per chi invece dispone anche di un giardino o di un ampio spazio esterno, potrà essere efficace utilizzare uno o più gatti: questi sono degli ottimi controllori contro la presenza di topi in casa.

Utilizzare germicidi e battericidi contro topi in casa

Non solo soluzioni più semplici precedentemente citate. Spesso bisogna far ricorso a germicidi e battericidi che sono sostanze sicuramente efficaci nelle infestazioni da topi. Tutte le superfici venute a contatto con escrementi e altre secrezioni dei topi andranno trattate con sostanze opportune: molto utile la creolina.

Inoltre, tutti gli escrementi e detriti di topi andranno rimossi, preferibilmente manualmente così da garantire una corretta pulizia. Mai operare a mani nude, ma sempre con opportuni guantini resistenti e che impediscano qualsiasi contatto. Numerosi sono anche i prodotti spray che permettono di effettuare al meglio la disinfestazione.

Spesso diventa necessario utilizzare questi prodotti prima della disinfestazione così da evitare il rilascio di particelle nocive nell’aria derivanti dalla presenza di topi. Inoltre, eliminare subito eventuali cadaveri di topi poiché sono responsabili del rilascio di hantavirus che può essere letale nell’uomo

Torna alla lista degli articoli
Top