Reputazione rovinata per i topi nel ristorante - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Reputazione rovinata per i topi nel ristorante

La buona reputazione per un ristorante è fondamentale. Se ti manca quella hai finito, chiudi bottega e cambi lavoro. Purtroppo però delle volte basta un’unica fatale vicenda per azzerare tanti anni di ottima reputazione. Questo è quello che è accaduto ad alcuni famosi ristoranti romani in cui i NAS hanno trovato topi e blatte, la notizia è anche abbastanza recente ed è salita alla ribalta delle cronache meno di due mesi fa, puoi leggerla qui: http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/16_ottobre_22/ristoranti-dati-choc-controlli-ec4c5552-988f-11e6-bb29-05e9e8a16c68.shtml. E allora si capisce che la nomea di un luogo di ricezione va tutelata, curata e salvaguardata, perché poi, una delle cose che più conta, è proprio il passaparola, vediamo uno scenario da evitare assolutamente.

 

I topi nel ristorante ledono la tua reputazione

Per costruire una buona reputazione, come sicuramente sai, ci vogliono anni. Devi avere un locale accogliente, adatto al target che ti interessa. Ovviamente la buona tavola non è sinonimo per forza di cose di ristorante iperstellato, si può mangiare magnificamente anche in una trattoria con arredi spartani, l’importante è che sia pulita. E questo è quello che pensa l’80% della gente che va a mangiare fuori. Ovvero, si può soprassedere sull’estetica, un posto può essere anche bruttino, ma se si sparge la voce che si mangia bene ed è pulito la sua fortuna è già scritta.

Ora ripensa a tutto quello che hai dovuto fare appena hai aperto il tuo locale. Sei partito con la pubblicità, hai fatto degli investimenti, ma soprattutto hai coccolato i tuoi clienti. Hai dato loro il meglio che potessi offrirgli e hai contato sul loro giudizio, appunto, sul passaparola. “Dai, andiamo da Mario che si mangia benissimo e si spende il giusto!” Questo è quello che conta veramente per un ristorante. Ora prova a pensare se invece di quella frase sentissi: “Hey, andiamo da Mario che si mangia benissimo e si spende il giusto?” “Da Mario? Ma per carità, sai che l’altro giorno ho visto passeggiare un topo in sala!” Ecco, secondo te una cosa del genere che effetto può avere sulla tua reputazione?

Pessimo. Nel giro di pochi giorni la voce si spargerebbe e il risultato sarebbe non solo che ti ritrovi la sala vuota dai tuoi clienti, anche da quelli più affezionati, ma ben piena di controlli. E per restare in tema, avere i NAS nel locale significa quasi sempre che per un bel periodo starai chiuso, pagherai una bella multa e, peggio del peggio, dovrai ricominciare da capo a costruire la tua reputazione, e dopo essere finito sui giornali locali per via dei topi nel ristorante non ti renderà facili le cose.

 

Se i tuoi clienti vedono i topi nel ristorante

 

Se i tuoi clienti vedono i topi nel ristorante, anche solo uno che magari è solo di passaggio perché ha trovato un pertugio e attratto dall’odore del cibo è venuto a curiosare, sta sicuro che non staranno li a chiederti se si tratti di un caso eccezionale, lo vedranno, pagheranno il conto (qualcuno anche no) e non metteranno più piede nel tuo ristorante. E tu che avevi impiegato anni e tantissime risorse per crearti la tua clientela, resti li, con un palmo di naso, a pensare a come si potrà porre rimedio a questo disastro. Non si pone rimedio. Per rimettere in piedi la reputazione del tuo locale ci vorrà diverso tempo, e l’ombra del topo, o meglio, di qualcuno che ricorderà il fatto increscioso, sarà sempre in agguato.

 

Soluzione: previeni il problema, o almeno arginalo

Per non correre rischi, la cosa migliore da fare è quella di prevenire il problema. In che senso? Ne senso che devi fare di tutto affinché non ci siano topi nel tuo ristorante. Per questo è importante che la pulizia sia davvero impeccabile. Getta sempre, tutti i giorni, gli avanzi di cibo e gli scarti, monitora costantemente le scorte di cibo e le materie prime, facendo caso che le confezioni non siano mai danneggiate. Questo però non è sufficiente per garantirti che un topo non entrerà mai nel tuo ristorante. Infatti può capitare che anche un solo topolino trovi davvero un ingresso, o venga introdotto nel ristorante attraverso le scatole dei rifornimenti. E allora?

E allora la soluzione è quella di monitorare tutto costantemente. Puoi farlo tramite il controllo di professionisti della disinfestazione che sanno quali angoli controllare con regolarità e possono individuare rapidamente i segni di un’infestazione. Basta un controllo periodico per stare più tranquilli, anche perché nel caso si trovasse un inizio di infestazione, i professionisti sapranno agire tempestivamente scongiurando la proliferazione dei roditori.

E allora perché mettere a repentaglio il lavoro di una vita quando puoi tranquillamente investire un minimo budget per garantire la buona reputazione del tuo ristorante? Ci vuole davvero poco per evitare quello che è accaduto ai ristoranti romani di cui si è parlato prima e che, oltre ad aver subito un gravissimo danno di immagine, hanno dovuto chiudere il locale, perdendo quindi anche diversi giorni di fatturato e pagando sanzioni elevate. Pensaci.

Torna alla lista degli articoli
Top