La disinfestazione zanzare nei locali pubblici - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

La disinfestazione zanzare nei locali pubblici

La Legge n.155 del 1997 ha introdotto un sistema di regole igieniche che si devono seguire nello svolgere attività economiche collegate con gli alimenti: il c.d. protocollo/sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points).

Per questo motivo, coloro che gestiscono un locale pubblico (bar, ristorante, pub, gelateria e assimilati) hanno l’obbligo di valutare/stimare quali sono i rischi igienico-sanitari della propria attività e pianificare un sistema di prevenzione, monitoraggio e controllo dei possibili infestanti.

 

 

Zanzare:quali rischi per la salute

Un problema che si presenta con la stagione calda è quello della presenza delle zanzare nei locali pubblici, soprattutto se questi si trovano nelle vicinanze di corsi d’acqua (mare, lago, fiume) o dispongano di verande, gazebi, giardini o più banalmente di piante con sottovasi: le zanzare hanno bisogno dell’acqua per riprodursi.

Esse non sono solo fastidiose; oltre al normale prurito nella zona interessata dalla puntura, un pizzico di zanzara potrebbe provocare -in soggetti deboli- reazioni allergiche o addirittura uno shock anafilattico. Per tale motivo i gestori di locali pubblici devono intervenire con un’apposita disinfestazione dalle zanzare.

 

Come operare una disinfestazione dalle zanzare efficace

Prima di procedere ad una disinfestazione dalle zanzare potrebbe essere utile, valutando l’entità della situazione, attuare una serie di accorgimenti preventivi.

Poiché le zanzare amano il caldo, l’umido e l’acqua (di qualsiasi tipo), delle azioni banali e semplici per combatterle consistono nell’accendere il climatizzatore, montare le zanzariere e pulire i sottovasi.

Possiamo ricorrere a dei rimedi fai-da-te:

  • diffusori elettrici (o a liquido)
  • gli apparecchi a ultrasuoni per gli interni dei locali
  • “zampironi” e candele alla citronella all’esterno
  • Potremmo aggiungere -inoltre- l’uso di insetticidi spray: spruzzarli nell’ambiente e sotto i piedi di tavolini e sedie

Purtroppo, questi rimedi casalinghi potrebbero essere non efficaci in caso di infestazione grave e potrebbero essere anche più nocivi delle zanzare stesse a causa della loro tossicità.

 

Rivolgersi ad una ditta che opera nel settore disinfestazione zanzare

Per essere sicuri di raggiungere un risultato ottimale, cioé una disinfestazione zanzare accurata ed “efficace”, nei casi in cui l’infestazione abbia raggiunto un livello alto, il consiglio è quello di rivolgersi ad una ditta specializzata.

Un’impresa di disinfestazione specializzata, dopo un accurato sopralluogo del sito da bonificare, sarà in grado di pianificare una strategia ad hoc a seconda del tipo di locale pubblico interessato dal problema zanzare, stabilendo un calendario di più azioni nel tempo in modo da agire sia sulle larve (prevenzione) che sugli esemplari adulti (trattamento larvicida e adulticida).

 

Torna alla lista degli articoli
Top