Impedire l’ingresso delle zanzare:rimedi naturali - Hampton
icona telefono Chiamaci subito! 06 89 879 586 oppure scrivici

Impedire l’ingresso delle zanzare:rimedi naturali

Le zanzare sono insetti particolarmente fastidiosi, non soltanto per il continuo ronzio che emettono quando sono in volo ma anche e soprattutto per colpa delle pruriginose punture che infliggono alle loro “vittime”.

Esistono, tuttavia, degli accorgimenti da poter seguire per impedire l’ingresso delle zanzare in casa e allontanare questi fastidiosi insetti dalle proprie attività quotidiane.

La protezione che comincia dalla porta

Prima di parlare di rimedi naturali per zanzare partiamo dalla prevenzione che comincia dai punti di accesso della nostra casa.

Per impedire l’ingresso delle zanzare in casa prima di tutto si può intervenire su porte e finestre, applicando delle barriere in grado di allontanare gli insetti.

L’applicazione di zanzariere è una prima soluzione, in caso di finestre che non prevedano un transito si possono scegliere le zanzariere montate su telaio che offrono una buona stabilità ed un buon isolamento dagli insetti; in caso invece di porte-finestra si potrebbe valutare l’istallazione di zanzariere con apertura che consentano il passaggio.

Tra i rimedi naturali zanzare da poter istallare in prossimità di porte e finestre esistono dei piccoli dispositivi ad ultrasuoni che hanno un azione costante durante tutte le ore della giornata.

Proteggersi dalle zanzare in casa: rimedi indoor

Se all’esterno si può optare con maggiore tranquillità per un prodotto chimico appositamente realizzato combattere l’ingresso degli insetti, all’interno è sempre meglio ricercare rimedi naturali zanzare, molto facili da applicare e sicuramente meno dannosi per la salute di chi si trova all’interno dell’ambiente in questione.

Esistono, infatti, numerose sostanze in grado di sostituire l’effetto degli insetticidi, troppo spesso sconosciute. Alcuni rimedi naturali zanzare sono più facili da reperire e da preparare, altri richiedono un pizzico di impegno in più, ma in entrambi i casi si ha il vantaggio di contare su un prodotto fai da te, ottenuto da sostanze di facile reperibilità nel proprio giardino o nella propria dispensa.

Rimedi naturali zanzare: dal giardino la soluzione giusta

Lasciare che siano le piante ad impedire l’ingresso delle zanzare è forse il rimedio più utilizzato dalle casalinghe del mondo. Esistono, infatti, alcune piante che hanno la capacità di avere un effetto repellente nei confronti delle zanzare.

Si tratta di elementi particolarmente aromatici, ma facilissime da trovare in ogni giardino: il basilico, la menta, la lavanda, il geranio.

Anche l’aglio sembra che abbia un effetto positivo per chi cerca di allontanare le zanzare in modo naturale.

Il geranio e la lavanda, in particolare, insieme alla tradizionalissima citronella possono essere utilizzate per creare delle candele fai da te che, una volta accese, emanano un profumo tale da allontanare gli insetti fastidiosi.

Prepararle è semplicissimo: basterà avere a disposizione un contenitore di vetro, della cera ricavata sciogliendo una candela qualsiasi, ferma stoppini e qualche stoppino. Componendo insieme tutto l’occorrente e aggiungendo qualche goccia di olio essenziale profumato si potrà ottenere una candela identica a quelle che si vendono nei supermercati.

La soluzione contro le zanzare si può cercare in cucina

Rimedi naturali zanzare in dispensa? Si!

Se non si ha un terrazzo o un giardino dal quale prelevare le piante aromatiche in grado di fornire rimedi naturali zanzare, si può optare per ingredienti che si usano tutti i giorni in cucina. L’aceto, infatti, non è utile solo a condire le insalate.

Se associato ad una fettina di limone l’aceto bianco è in grado di trasformarsi in un ottimo repellente contro le zanzare. Il motivo risiede nell’odore molto intenso che si genera quando si accostano i due alimenti: le zanzare ne restano stordite e, perciò, tendono ad allontanarsi autonomamente.

Anche l’aglio, come già detto, ha lo stesso effetto, proprio per via dell’odore particolarmente forte.

La natura si combatte con la natura: i pipistrelli come repellenti

Un’ultima validissima opzione per chi cerca rimedi naturali zanzare è quella di acquistare da un normale supermercato delle casette per pipistrelli.

Quando questi animali creeranno la loro tana all’interno della casetta le zanzare non avranno più scampo. I pipistrelli, infatti, non saranno il massimo della bellezza dal punto di vista estetico, ma sono animali che si nutrono di zanzare e altri insetti.

La loro presenza, pertanto, è una vera e propria garanzia per liberarsi definitivamente dalle zanzare in modo totalmente naturale.

Torna alla lista degli articoli
Top